LA MODA E’ SEMPRE DI MODA – ALTAROMA ANCHE

ED E’ SEMPRE IN MOVIMENTO

Intanto che Milano incontra i buyer con la MILANO MODA SHOWROOM che è cominciata il 16 di gennaio e finirà il 05 di febbraio, a Roma si conclude oggi ALTAROMAMODA, appuntamento per promuovere il valore del Made in Italy nel mondo.

LOGO

SEMPRE TANTI GLI APPUNTAMENTI CON IL FASHION

Che dire, a Milano questo è il momento della verità. Dopo l’immagine, le scenografie e i lustrini delle passerelle ora si scende dal piedistallo e dal tacco 15 e si ritorna alla realtà. I capi che sembravano unici addosso alle modelle devono diventare merce di vendita. I commentatori hanno già dato il loro giudizio e i fotografi hanno lavorato per le campagne pubblicitarie. Ora è il pubblico di compratori ad avere la scena. Nelle sale illuminate ed essenziali i vestiti stanno sulle grucce. Sui tavoli grandi e comodi tra cartelle-colori e campioni di tessuti si scrivono quelli che saranno realizzati, le modifiche da apportare, qualche colore da inserire, costosi o inutili fronzoli da eliminare, taglie comode da inserire. Modalità di pagamento e termini di consegna. Le vetrine di tutto il mondo attendono.

A Roma invece si lavora per tenere alto il prestigio del Made in Italy dando spazio anche ai giovani. Wo is on Next? è un concorso per giovani creativi. Tra sfilate di nomi importanti e di nuovi stilisti emergenti si organizzano eventi e mostre. La Presidente della manifestazione, Silvia Fendi Venturini, si è impegnata molto per far emergere nuovi talenti. A Roma ci sono nomi altisonanti della moda di classe, Capucci, Gattinoni, Fausto Sarli, Raffaella Curiel, le loro donne indossano l’eleganza fatta di qualità. Quet’anno c’è il ritorno di Lancetti, ve lo ricordate questo marchio? “Il lusso è l’eleganza discreta che quasi non si nota, non certo l’eccesso”, lo diceva Pino Lancetti. L’apertura del nuovo negozio di Louis Vuitton che ha occupato lo spazio che era del Cinema Etoile di P.zza S.Lorenzo in Lucina è stato un altro evento, su invito, molto glamour. Pensate che all’interno si conserva un angolo cinema con 18 posti a sedere per testimoniare la vecchia destinazione d’uso.

Esplosione di energia e fiducia nel futuro, anche questo è la moda.

Impariamo da “lei” a immaginare nuove possibilità.

Teresa d.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>