Archive for September, 2013

LA MODA E’ L’AUTORITRATTO DELLA SOCIETA’?

Saturday, September 28th, 2013

SI.

Secondo me si.

Non nel settore del lusso attenzione,

chei produce beni di lusso si deve ispirare solo alla creatività e alla qualità eccellente, e a null’altro.

Rinascimento

Un tempo erano i potenti a dettare leggi sul vestire e a creare novità spinti dall’esigenza di nascondere difetti soprattutto. Come i pantaloni larghi per mimetizzare le gambe storte dei reali, le parrucche per nascondere calvizie e capelli bianchi, le gonne ampie delle dame per offuscare la grassezza. E il popolo chi poteva si adeguava ma di solito guardava. Non era facile diffondere la moda allora. I ceti erano distanti e più che mai divisi, non ci si frequentava.

Femminilità esplosiva.

Oggi invece, nell’era globalizzata e il mondo connesso al mondo, la moda è seguita da milioni di persone, si rivolge a milioni di consumatori e per poter essere vendibile e creare volume d’affari deve assecondare l’andamento economico del momento. Ecco perchè nascono in continuazione linee e catene di abiti low-cost. Ecco perchè siamo circondati di grandi magazzini e centri commerciali, di outlet e grandi firme, di marchi e monomarche, che non se può più. E poi tanti stili diversi come sinonimo di libertà assoluta. Caos cosmico sulla terra e nelle nostre menti. E la moda per assecondarci ci rispecchia.

Tanti stili diversi esibiti dalle quattro amiche di Manhattan

Facile scegliere o semplice confondersi?

A voi la risposta.

Teresa d. – Buon fine settimana

 

OPERATORI DI BELLEZZA…

Monday, September 23rd, 2013

…in cerca di grandi affari.

Aperti alla moda i palazzi milanesi.

Oggi ultimo giorno della Milano Moda Donna.

La moda si sa, non è solo spettacolo e frivolezza ma anche lavoro creatività e grande movimento di denaro.

Milano lo sa e si prepara agli eventi dettati dal calendario della Camera Nazionale della Moda,

un calendario ogni volta ricco di appuntamenti e sfilate, questa volta oltre 140 le collezioni in scena.

E poi eventi e mostre, celebrazioni e feste che rendono la settimana della moda un vero spettacolo che coinvolge tutta la città.

Molti i presenti solo per fotografare i vip.

Simona Ventura anticipa l’autunno di Ferragamo

Afef è forte della sua personalità, ma indossa un abito bruttino

Vi assicuro che questo abito visto sulla gruccia da Anter farebbe inorridire

Molti compratori stranieri in prima fila

Qualcuno ha avuto l’onore (e l’onere) di sfilare nella sala delle Cariatidi di Palazzo Reale

Cosa indosseremo la prossima primavera estate?

Ancora non lo so, ma avremo tempo per pensarci.

 

Teresa d.  Ogni cosa a suo tempo…

 

MILANO MODA DONNA

Tuesday, September 17th, 2013

DAL 18 AL 23 SETTEMBRE 2013

LA MANIFESTAZIONE CI ANTICIPERA’ LE TENDENZE P/E 2014

CI SARA’ UN FILO CONDUTTORE?

Mi piace sottolineare che i giovani stilisti saranno più che mai protagonisti e sfileranno nelle location prestigiose insieme ai grandi nomi della moda. E sinceramente lo scrivo ma non so bene cosa vuol dire questo in termini economici, cioè quanto costa ai giovani emergenti inserirsi tra i nomi altisonanti che si circondano di un’aurea di intoccabilità. Io sono stata a qualche sfilata negli anni addietro invitata da rappresentanti, ma non so quanto costa affittare quelle sale sontuose per poterci lavorare una settimana. Comunque siano i regolamenti questo è un momento di grande movimento di modelle, fotografi, truccatori, giornalisti, abiti e denaro. E per gli addetti ai lavori è il momento di osservare e prendere spunto.

Noi attendiamo di vedere cosa piacerà al grande pubblico.

Teresa d.

ASPETTANDO L’AUTUNNO

Saturday, September 14th, 2013

Sempre ansiosi di vivere…

 

ANTER – AUTUNNO IN VETRINA


Metà settembre, non è ancora autunno ma non è nemmeno più estate. E chissà per quale ragione ma pare che aspettiamo ansiosi la nuova stagione. Se non altro perchè ci porta un po di fresco e ci toglie definitivamente da dosso e dalla testa il mare e l’estate.  Le giornate più corte e i colori già più spenti della natura ci spingono a voler cambiare le tonalità e i disegni dei nostri abiti. Diciamo volentieri ciao ai colori accesi che ci sembrano troppo sgargianti per le giornate più buie e accolliamo le scollature esagerate. Saranno contente tutte le signore che non amano scoprirsi, che non amano il caldo, che non amano i parchi affollati e le vicine che mandano sventagliate.

A ognuno la sua stagione dell’anima.

E niente panico,

la moda sa come conquistarci e farci innamorare dei nuovi colori.

Nero – grigio ma in pelle

Vera o finta ma sempre pelliccia

Un tocco di maculato va bene con tutto

Il ritorno dello scozzese

Il cappotto lungo alla caviglia

Questi alcuni modelli per la stagione A/I 2014 visti sulle passerelle.

Come si vede è una moda con tante tendenze, liberi di scegliere.


Intanto nei nostri depositi gli spostamenti e gli arrivi di merce si susseguono portando nuova vita negli scaffali e il lavoro sembra di nuovo nuovo anche se si ripete.

Voi quando chiedete le nuove cose arrivate?

Teresa d. – Buona domenica a tutti

 

ANTER – VETRINA SETTEMBRE 013

Wednesday, September 4th, 2013

BENVENUTI NELLA MIA VETRINA

Se deviate il vostro percorso abituale, date un’occhiata da noi e non lasciatevi sfuggire i particolari.

ANTER – Cava dè Tirreni

Teresa d. – Mica quando pensate allo shopping pensate solo alle strade del centro?

CIAO CIAO ESTATE

Sunday, September 1st, 2013

CAPRI – perchè il mare è l’immagine dell’estate per eccellenza

BENTORNATI ALLE VOSTRE CASE – ALLE VOSTRE COSE – E NEL MIO BLOG.

Ma è davvero finita l’estate?

Ma no, è solo che finito il tempo dedicato alle vacanze pare finita anche l’estate ma in realtà se il tempo atmosferico è caldo la bella stagione si protrae anche oltre il calendario assegnato. Forse è il ricominciare il lavoro che ci fa pensare che è finita l’estate. E intanto che abbiamo disfatto le valige, sistemato casa, riordinato le foto e ricordato l’amore o l’incontro gia finito, forse a causa delle giornate accorciate pare che già diciamo addio ai vestiti colorati, alle fantasie delicate, ai sandali infradito, ai caftani gitani, ai lini e al cotone leggero, ai capelli raccolti, ai cappelli di paglia, allo smalto fluo, al bermuda e alle mezze maniche di polo e camicie. Ma è pur vero che alcuni capi addosso sono belli in vacanza e poco adatti in città.

VOI A COSA NON AVETE RESISTITO QUESTA ESTATE?

Io alle mie casacche monospalla, a un abito lungo, ai pantaloni larghi e a tanti cappelli.

Bhè, era un abitino al ginocchio. Ma io trasformo tutto…

Il fiocco è una spilla, decido io dove metterla.

Il mio abitino preferito per il mare

Questo caftano colore ocra l’ho distrutto…

I miei pantaloni larghi per affrontare le temperature elevate

I cappelli di paglia che ho messo di più questa estate

Questo riferito ai vestiti.

Ma voi sapete bene che per me la moda non è la sola cosa che conta. Tutt’altro. E nella domanda posta penso anche alle cose che abbiamo fatto, letto, visto, scoperto, conosciuto. La mia estate sprogrammata, disordinata e alternata è finita così come è iniziata: tutta improvvisata. Ci siamo concessi improvvisi fine settimana al mare e qualche gita fuori porta.

Oasi “Valle della caccia” – Senerchia (AV)

Costiera Sorrentina – alla scoperta di vicoli e chiese

In barca in Costa d’Amalfi

Amici all’improvviso – Tutti a casa con gusto…

In giro tra luoghi remoti dove pare più dolce la vita.

E poi loro…

 

 

 

 

 

 

…da me per un pò.

Anche questo è stata la mia estate

Ma c’è una cosa che ho inseguito e ho voluto fare: vedere le stelle cadenti nel cielo d’agosto per esprimere un desiderio urgente. E’ il mio appuntamento fisso nel pieno dell’estate. Ovunque mi trovo ci provo a scrutare quel cielo misterioso e luminoso di stelle. Quest’anno era tutto perfetto, luna mancante, nuvole assenti, luci della terra spente. Dov’ero io il cielo era tutto di un intenso blu-notte punteggiato di stelle che ci avrei passato ore intere a guardarle. E ho aspettato quella scia luminosa che lo attraversa veloce per dirle in un lampo tutte le cose che non oso dire a voce.

Teresa d. -  Buon rientro a casa e al lavoro – Vi aspetto per parlare dei nuovi arrivi autunnali.

 

 

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...