LE NOSTRE AZIENDE E I LORO PRESTIGIOSI MARCHI

DUE O TRE COSE DI NOI E DI LORO

APPENA RIENTRATI DA UN VIAGGIO DI LAVORO

GYMNASIUM – Telaio per filati

GYMNASIUM – area stiro

In questi giorni, mentre in politica qualcuno scappa dalla nave che affonda, noi, Antonio e io, abbiamo lasciato il timone della barca che naviga in acque agitate in mani sicure, per raggiungere le grandi fabbriche del nord dove ancora si cerca di creare futuro e lavoro e dove persone impegnate e disponibili ci accolgono con immutata reciproca gioia.

E’ la nostra famiglia lavorativa. Con loro negli anni abbiamo creato una rete di rapporti commerciali e non solo e stabilito regole non scritte di cortesia e fiducia, di comprensione e disponibilità. E’ un momento di vita e di lavoro molto importante quello di incontrare gente che come noi si dedica al lavoro con rinnovato entusiasmo, che riscopre il valore e il potere del sacrificio, che sa che la volontà nonostante la precarietà può portare a qualche risultato. Se luce fu per Edison…

Siamo gente cresciuta con l’idea che in un rapporto di lavoro la sincerità e l’onestà sono fondamentali. Non capisco molto di economia, ma se i teorici del nostro tempo avessero sostenuto e applicato la formula “etica e affari” che io sostengo e cerco di mettere in pratica da sempre, credo ci sarebbe meno ingiustizia e più equità.

Desidero ringraziare tutti i titolari e direttori commerciali di aziende storiche dove da anni ci serviamo, per la loro proverbiale accoglienza e simpatia. Grazie a Marco Zaffanella di Fibretex, ad Alessandro di Koons, a Wilma di Pierr Day, a Federico di A.Blu, a Efrem di New Marikan, a Tosca di Devanja e a Wanna purtroppo assente ma che saluto caramente, a Giada di Tres Jolie, a Lauro di C.Ferrone, ad Alessandra? di W.Le Donne, a Gianenrico di Gori dove nel suo laboratorio maglieria ho toccato le lunghe vestaglie di puro cachemire che andranno a riempire lo spazio di Harrods a Londra, a Christian di Flay Line e alla sua entusiasta mamma, e infine grazie alla signora Lorena di Gymnasium che ho conosciuto ora di persona e che è una donna simpaticissima e organizzatissima nel gestire l’immenso magazzino via cavo dell’azienda. ( sono solo quelli incontrati questo giro, in due giorni tra Firenze, Verona e Carpi )

Anter – scaffale di maglieria

ANTER – Maglieria donna rasata

Rientrati in azienda, insieme alla bella maglieria classica di una volta per le mie donne che sanno trovare nel classico la sicurezza e la durevolezza che non può dare la moda con i suoi capricci e le sue stravaganze, insieme a un flash di belle maglie da uomo con mezza-zip e ai giacconi donna nelle taglie comode che già mancavano, abbiamo portato con noi tutta la vostra grande simpatia.

ANTER – Giacconi donna

Che dire, solo due parole per sottolineare la vostra nobile semplicità: SIETE GRANDI!

Teresa d.

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>