LE GIORNATE RICCHE DI MODA A MILANO – LO STREET STYLE

 

Si è conclusa senza troppo clamore la settimana della moda a Milano.


Ma si sa, gli appuntamenti del settore sono diventati talmente tanti che è difficile starci dietro. E poi pare che in tempi di recessione parlare di moda è superfluo. In tempi di magra valorizziamo i capi che abbiamo. In tempi difficili ritorniamo a vestire più giorni della stessa mise. In tempi come questi pare che “alt, un momento di pausa”! Di questi tempi stiamo imparando a rinunciare al superfluo. In tempi dove ci hanno insegnato a correre-correre-correre, ci siamo stancati di andare appresso alla moda?

Ma la moda è fantasia, e la fantasia è importante quanto il sapere.

E ci allegerisce la vita. Ci fa sognare. E i sogni aiutano a vivere.

W LA MODA ALLORA

E la città invasa da modelle e modelli, da furgoni sigillati che trasportano le collezioni, queste sono le pre-collezioni, rigorosamente tenute nascoste fino ad ora. E poi lavoranti di maquillage, dei capelli, di accessori, di P.R., di allestimenti e intrattenimenti, strade affollate da chi lavora e chi guarda. Un mondo di lavoro perchè come dicevo in un vecchio post, “ dietro l’apparenza frivola” c’è davvero molto lavoro per tanti.

E TANTO GLAMOUR

Perchè un vestito non è mai veramente solo un vestito. E’ personalità, stravaganza, ostentazione, classe, semplicità, frivolezza, volgarità, praticità. Può essere tante cose e parla di noi anche se ci ostiniamo a dire che l’abito non fa il monaco.

Nella settimana della moda oltre agli addetti ai lavori ci sono i curiosi che sono una scenografia interessante e intrigante. E oltre alle prestigiose o meno location che ospitano le sfilate le mostre e gli eventi, quello che di molto interessante si sta affermando, secondo me,  è “la strada e il suo stile”. Perchè pare che tutti sono impegnati a esibire un look particolare, a inseguire personaggi celebri, a mettersi in evidenza, a catturare un flash.

E poi c’è LUI, il fotografo dello street style, che ci darà il nostro piccolo momento di celebrità se riusciamo ad attirare la sua attenzione.

 

EQUIPAGGIATISSIMO PER SCATTARE FOTO

Scott Schuman

IL PIU’ FAMOSO

Pare che la cosa più fashion da fare sia avere un atteggiamento impegnato, un incedere sicuro, uno sguardo sfrontato.

Danila – testimonial Anter

 

Famosa blogger di moda

 

E poi occhialoni, tacconi, cappelloni, cinturoni, braccialoni, anelloni, borsoni, colori accesi e tutto esagerato.

 

settembre 2011 A MILANO moda donna

 

settembre 2011 A MILANO moda donna

 

settembre 2011 A MILANO moda donna

 

 

 

 

 

INTANTO SI FA NOTARE

 

 

INTANTO SI FA NOTARE

 

LOOK STRAVAGANTI

LUCCICOSA DI GIORNO

 

 

MHA!

 

LOOK STREET

 

LOOK STREET NELLA SETTIMANA DELLA MODA MILANESE

 

CARINA VERO?

 

 

MAMMA VOGLIO IL TUO ABITO DI MERLETTO BLU!

Anche lei

OVVIAMENTE PERSEGUITATE LE PIU' FASHION...

 

 

La moda è anche un gioco. E in queste occasioni, e non al matrimonio della nostra amica, possiamo giocare.

Qui lo stile vincente è il BOHO SCHIC.

Teresa d.

 

 

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

5 Responses to LE GIORNATE RICCHE DI MODA A MILANO – LO STREET STYLE

  1. Nancy says:

    Thanks for the share!
    Nancy.R

  2. E tutto questo stride e strideva terribilmente con le immagini di una piazza brulicante e piena di colori e suoni.

  3. I colori sono molto accesi anche per i capi invernali giallo, verde, arancio, rosa e poi blu, grigi melange, bordeaux, marroni.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>