CERIMONIANDO – MATRIMONI – CRESIME – BATTESIMI – COMUNIONI -

Cava dè Tirreni, 24 febbraio 2016

INIZIA OGGI LA FASHION WEEK MILANESE.


INIZIA ANCHE LA STAGIONE DELLE  “CERIMONIE PRIVATE”

Per noi venditori dovrebbe essere la ripresa delle vendite.

Attendiamo fiduciosi  di soddisfare al meglio le Vostre richieste di

” QUALCOSA DI ELEGANTE PER ME! “

Voi siete pronti per la scelta?

Matrimoni – Comunioni – Cresime

Se abbiamo un invito, inizia il momento di dedicarsi alla scelta di un abito e non solo.

ECCO ALCUNI SUGGERIMENTI PER COMINCIARE A ORIENTARSI:

-   prima di uscire a cercare “qualcosa per me”, sfogliate riviste di moda, l’occhio si abituerà alle novità;

-   prima di entrare in un negozio, date un’occhiata alle vetrine;

-   fatevi un’idea di cosa vi piacerebbe indossare per quell’occasione speciale, e se noiosa per voi non ci andate;

-   entrate nel negozio con la voglia di provare e lasciatevi consigliare;

-   non lasciatevi spaventare dalle novità, un nuovo modello va provato prima di essere demonizzato, poi vi piacerà dopo averlo visto addosso a tutti; ( al sud è così )

-   ricordate che se non siamo in grado di propporre anche capi innovativi voi ci vedrete come “negozio troppo classico”;

-   spiegate “brevemente” all’addetto alle vendite le esigenze e le problematiche;

-   “qualcosa per me” significa molte cose, se dite a cosa vi serve facciamo prima;

-   non chiedete se quel capo è “esclusivo”,  non esiste l’esclusivo da chi vende pret-a-porter. Unico forse, se è rimasto l’ultimo in negozio, ma non esclusivo;

-  sbagliato domandare se è disponibile la vostra taglia se poi dovete ritornare l’indomani, oggi c’è ma domani chissà. E le taglie non sono universali e non vestono alla stessa maniera, dipende dalla linea (se giovane – slim – comoda ecc.);

-   non pretendete che l’abito per la cerimonia sia anche per uscire a fare la spesa, molti sono anche da passeggio ma a voi non piaceranno per la cerimonia perchè per la cerimonia volete l’abito “cerimonioso”, la semplicità vi spaventa;

-   prima di guardare tutto come orribile o non “adatto a me”, misurate, non possiamo farlo al posto vostro;

-   quando uscite dal camerino spiegate “cosa” non vi piace, questo ci permette di capire meglio i vostri gusti;

-   inutile chiedere a maggio se arriva ancora qualcosa, di solito le consegne per la stagione P/E sono tra febbraio e marzo. Gli arrivi riprenderanno a settembre ma per i capi invernali;

-   dopo aver provato un po di cose diverse, se ancora non riuscite a decidere non esitate a dire che preferite tornare, noi siamo quì per questo, per accogliervi ogni volta lo desiderate.

Lasciateci svolgere il nostro lavoro, è un mestiere che amiamo.

Gli anni di esperienza ci permettono di capire quasi sempre cosa vi sta bene addosso e cosa non vi si addice. E sappiamo anche come vestono i nostri capi, se troppo a tubo, se a sirena, se larghi di spalle, e se stretti di fianchi. Abbiamo anche capacità di osservare la vostra figura e se siete larghe di fianchi non vi proponiamo un abitino “sirena”, così come se siete abbondante di seno non vi daremo una scollatura da censura e non vi proponiamo un tubino aderente se siete panciute. Io noto che a volte mancate di  buona volontà e di fiducia, forse seccate da venditori esageratamente persuasivi che si sprecano in un’assurda opera di convincimento. Da Anter non è così! Sappiamo che ovviamente la scelta spetta solo e unicamente a voi, ma voi sappiate che noi siamo preparati a dare suggerimenti e consigli anche su come abbinare accessori e pettinature. Vi diciamo se il lungo con strascico è per il matrimonio di mattina (no) e se il nero è solo per certi eventi (si) . Se meglio il sandalo o la decolletè, se calze si o calze no, se spilla o orecchini, se collana o pendente, se tracolla o trousse, se sarete perfette sottobraccio al vostro lui.

PROPOSTE ANTER P/E 2016


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

TRA UN ABITO E L’ALTRO,

PROVATE ANCHE DA NOI.

 

Vi aspettiamo.

 

Teresa d. – Parleremo di moda e di come vi sta.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>