8 MARZO – CHE BELLA LA DONNA SE…

- Ma non ricordiamolo solo oggi, la donna va omaggiata sempre. -

E che bello se…

- SE LA SMETTESSE DI COMPETERE CON L’UOMO

(Tanto siamo diversi – ma possiamo essere competenti entrambi.)

- SE RICORDASSE COLORO CHE HANNO LOTTATO PER LA SUA EMANCIPAZIONE

(Elizabeth Cady Stanton – americana, attivista per l’emancipazione femminile)

- SE INSEGUISSE SEMPRE RIVENDICAZIONI PER I SUOI DIRITTI

(Basta violenza, si alla parità di stipendio, si a stesse opportunità di carriera, più asili nido…)

- SE NON PARLASSE DI QUOTE ROSA MA SOLO DI CAPACITA’ E COMPETENZE

(Se ci sono le compenze giuste evviva la presenza di più donne nei luoghi di lavoro. Qualsiasi lavoro.)

- SE FOSSE DONNA AL FEMMINILE,

con tutto quel che comporta l’essere femminile nei modi, nel linguaggio, nello stile, nella sensibilità, nel vestire.

SAPPIAMO ESSERE GRANDI,

Non è da tutti essere capaci di farsi carico di una famiglia, dei figli, di responsabilità varie, di tanti ruoli che siamo chiamate a svolgere nell’arco di una sola giornata.

E allora,

W LE DONNE!

Quelle che vivono dietro le quinte della vita impegnandosi tanto e ricavando spesso poco.

E anche quelle forti che ce l’hanno fatta per meriti e caparbietà a salire la scala della vita.

A tutte l’invito a migliorarsi e l’augurio di grandi soddisfazioni personali e sociali.

( Per migliorare il tuo stile ti aspetto da ANTER )

Teresa d. – Liberiamoci da strereotipi tipo essere moglie-mamma-lavoratrice-amica-amante perfetta. Liberiamoci dai sensi di colpa.

Buon fine settimana a tutti.

 

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>