TU IN VACANZA DOVE VAI?

 

SE CI VAI!

PIENA ESTATE – PARTENZA IMMINENTE O FERIE IN CITTA’?

CHE BELLO ANDARE IN MARE D’ESTATE

C’è chi deve rinunciare alla vacanza ma non alle ferie se un lavoro ce l’ha. Niente di male, basta organizzarsi e saper vivere il periodo di riposo in città. Si può. In estate si organizzano eventi un pò ovunque, manifestazioni e spettacoli, concerti pop e musica classica, teatro e cinema all’aperto, sagre e degustazioni, sfilate di moda e fiere nelle piazze. E poi le sacre processioni così suggestive, quelle feste di paese quasi dimenticate che in estate assumono ancora più importanza e bellezza perchè in estate gli emigrati del luogo tornano a casa. E la festa è anche per loro. Nelle cittadine di mare la processione si tiene in mare con tante barche disposte intorno come spettatori sugli spalti e la statua del Santo con il suo trono di drappi di fiori e lumini adagiata e sostenuta sulla barca priviliegiata, sorteggiata nei giorni precedenti.

Suggestiva la processione in mare al tramonto

Basta munirsi di un programma e scegliere se e dove partecipare.

Se si ama il mare ma è troppo lontano lo si può sostituire con giornate in piscina, sono dappertutto e ben attrezzate per farci rilassare e soprattutto nuotare. Alcune sono situate in luoghi di montagna con sdraio sotto alberi secolari dove il riposo è garantito da una costante frescura.

ABITATE  ANCORA TROPPO LONTANO PER POTERVI SPOSTARE?

POCO MALE

DEDICATE LE FERIE ALLA LETTURA AL BRICOLAGE O AL GIARDINAGGIO

Sarà bello lo stesso, anche il bello se lo cerchi è dappertutto.

Io che abito a “un tiro di fionda dalla Costa d’Amalfi”, non mi sono mai preoccupata di non andare in vacanza. L’estate la vivo benissimo anche stando a casa. Mi concedo qualche mattinata di mare nelle spiaggette tra le rocce che amo, il pomeriggio a lavoro e le serate dipende. Ultimamente preferisco le cenette sul mio piccolo terrazzo, quello più vicino alla cucina dove nel poco tempo a disposizione leggo anche, o faccio i cruciverba.

Il mio piccolo “grande” spazio all’aperto

Il piccolo spazio sottostante adibito a parco gioco a volte è festoso del vocio di bambini. Anche questo fa estate. Nell’area parcheggio poco distante i tamburi rullanti si allenano per la sfilata in corteo della Festa di Montecastello. Questo fa tradizione. E le tradizioni se sono un fatto storico e culturale vanno tramandate.

Un suono che rimbomba

ECCO I MIEI LUOGHI VICINI CHE TANTO AMO

A 20 minuti di auto, Cetara, qui ogni estate i miei primi bagni nel mare

A 10 minuti da casa e dopo 205 scalini, lo scenario è incantevole

A 45/50 minuti da casa c’è Positano. Ci vengo via mare oppure di sera in scooter

Una stradina in discesa tra le case e pochi scalini per raggiungere la spiaggia Lannio a Cetara

Positano

Tanti scalini per raggiungere la spiaggia di Conca dei Marini – Qui ci sto tutto il giorno

Amalfi

In traghetto a Positano

Capri – Marina Piccola ( anche qui basta un giorno )

Atrani – 30 minuti da casa

Amalfi -  “Valle delle Ferriere” – Non solo mare ma anche percorsi naturalistici tra i più belli d’Italia

UN PO PIU’ LONTANO – VERSO LA COSTA CILENTANA – ALTRI LUOGHI DEL CUORE

( e anche quì in un giorno, dall’alba a notte fonda, si può fare )

Maratea – Spiaggia Macarro

Almeno un giorno – ogni estate

Veduta sul Golfo di Policastro

Veduta su Acquafredda di Maratea

Amo vedere tramonti da sogno

Amo le spiagge selvagge

Marina di Camerota

Veduta sulla spiaggia di Marina di Camerota

Palinuro

Il mio meraviglioso ombrellone Hawaiano

Scario

 

Mi rendo conto di stare tra i luoghi più belli d’Italia!

 

E POI LE SERE SUL TERRAZZO DI CASA


Quello piccolo

Quello un po più grande

La scelta perfetta per la pausa pranzo estiva

 

E SE VOGLIO USCIRE…

DECIDO COSA METTERE E VIA

 

E VADO A PASSEGGIO

Nella mia città, Cava dè Tirreni – sfilata di squadre in costume per la Festa di Montecastello

Anche questo è vacanza!

Se non vado in hotel sto bene lo stesso perchè se voglio ho i miei luoghi del cuore a portata di mano, sono una privilegiata, lo so. E poi amo leggere e la vacanza è anche riposo e una buona lettura.

Voi, se partite per una vacanza ( che è più riposante ) ho un solo consiglio:

VALIGIA LEGGERA

CON SOLO IL NECESSARIO + TANTI ACCESSORI

( quei piccoli oggetti che hanno la grande capacità di rendere elegante un capo sportivo e viceversa )

BUONA VACANZA!

E FATE IL PIENO DI SERENITA’

Teresa d.

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>