150° ANNIVERSARIO DELL’UNITA’ D’ITALIA

17 marzo 1861 – 17 marzo 2011

Così il Regio Decreto del 17 marzo 1861:

” Il Re Vittorio Emanuele II assunse per se e per i suoi successori il titolo di Re d’Italia”.

E’ la proclamazione del Regno d’Italia.

Nasceva un territorio unito, mancava e manca l’unità civile, culturale, morale. Ancora polemiche sulle verità del Risorgimento Italiano, ancora critiche ai giovani che la storia ha consacrato Eroi e un’altra storia li accusa di illeciti e spregiudicate azioni. Forse è preferibile guardare al futuro e comprendere che l’Italia ha bisogno di sentirsi unita per continuare il suo cammino in Europa e nel mondo. E c’è stato un comune sentire da tutte le parti di trasformare la ricorrenza in occasione di consapevolezza e responsabilità nazionale. Appuntamenti, ricorrenze, festeggiamenti, celebrazioni sono già iniziate in varie parti della Nazione e anche nella mia città. Ma i visi seriosi dei politici e di alte cariche dello Stato sembrano grottesche scene di recitazione nel loro tentativo di rappresentare un’Italia che non c’è.

E quest’anno, l’anno della ricorrenza, il 17 marzo sarà Festa Nazionale.

AUGURI ITALIA!

Meriti un nuovo Risorgimento, forse il primo non si è mai concluso!

Teresa d.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>