DONNE, MA DA QUANDO LO SPECCHIO E’ UN NEMICO?

Da quando, le donne hanno una spiccata capacità di vedere solo i propri difetti a volte inesistenti e immaginari? Perchè abbiamo sempre l’occhio focalizzato solo sulla parte più insopportabile di noi? Un seno cadente o abbondante, dei fianchi sporgenti, gambe rotonde, sono motivo di insoddisfazione evidente. Nessun abito ci piace e di guardarsi allo specchio  ne siamo quasi incapaci. Si vede vero che ho avuto una giornata difficile? Tutte donne capricciose oggi. Mi chiedo:

Da quando lo specchio è sempre e solo un nemico?

Ve lo dico io, da quando ci siamo lasciate intimidire dalle foto patinate e ritoccate delle pubblicità. Da quando le donne da copertine e da cartellone ci guardano ostentando la loro finta perfezione, il loro trucco sapiente, i loro abiti luccicanti e la loro gioventù evidente. Perchè è da quando diventare grandi è un difetto e non un pregio per aver aggiunto esperienza agli anni che abbiamo cominciato a vacillare e a perdere sicurezza in noi stesse. Inutile il vezzo di Laetitia Castà con i suoi denti accavallati davanti, oppure Elena Mirò e le sue modelle abbondanti. Loro hanno gambe lunghe e slanciate, visi da un ovale perfetto e le “curvy” così conclamate non sono certamente la ciccia sporgente ma solo corpi tonici e un poco abbondanti.

BASTA, GUARDARE LE DONNE SUI GIORNALI O APPESE AI MURI!

Noi siamo un’altra cosa.

E QUALCOSA STA CAMBIANDO, VEDETE?

Noi non viviamo per la bellezza fisica a ogni costo ma abbiamo una bellezza nascosta, è quella della naturale consapevolezza e accettazione di sè. Si può chiamare maturità. Ostentiamola con fierezza e saremo custodi a vita di una certa bellezza.

Da ora in poi, quando mi chiedete “qualcosa di elegante per me”, per favore, siate luminose e non imbronciate e svoglaite perchè i gelati mangiati d’estate vi hanno ingrassate.  E se un vestito vi aggiunge qualcosa, prendetelo!

Teresa d.  – Aspettando l’autunno davvero…

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>