VACANZE FINITE – TUTTI IN FILA PER IL RIENTRO

E’ QUASI TEMPO DI RIPRENDERE L’ATTIVITA’

PER CHI UNA NE HA

 

Avete qualcosa da scrivere nelle pagine della vita al capitolo vacanze? Fantastico, perchè sono in molti quelli che vi devono rinunciare. Quindi preparatevi al rientro con lo stesso entusiasmo che avete messo per la partenza. Non è affatto un imprevisto, lo sapevamo quello che ci aspetta al rientro, quindi niente lamentele per favore. La “sindrome da rientro” lasciamola alle aziende farmaceutiche che ci vogliono propinare farmaci infallibili ma che non hanno mai fatto il lavoro al posto vostro. Quindi armatevi della benefica buona volontà e ricominciate la vita lavorativa con rinnovato impegno. Solo così sarete soddisfatti di voi stessi e delle vostre capacità.

Intanto custodite i ricordi e le emozioni come un dono prezioso.

Portate nel cuore le calette nascoste e le rocce scolpite e da un mare cristallino lambite. Panorami mozzafiato su tramonti da sogno. Moschee, bazar e stradine tipiche. Chiese piazze fontane monumenti e musei. Casette colorate o bianche addossate su pendii a strapiombo sul mare. Nuove ricette. Riserve naturali e sentieri tra natura e ruscelli. Il veliero dalle vele spiegate tra arcipelaghi o sul lago. La traversata del fiume. Gli sport estivi. Mura intrise di storia di vecchi castelli. Percorsi enogastronomici e dei vini. Il villaggio organizzato. La sigla finale. La riva del mare al mattino. La seconda casa che ha ripreso la vita. La trama di un libro. Gli incontri interessanti e le nuove conoscenze.

E dimenticate:

Le spiagge affollate. Il mare sporco. Il treno in ritardo. Il cibo scadente. Il tempo cattivo. L’hotel inefficiente. La città deludente. La barca ondeggiante. La benzina aumentata. Il caldo soffocante. Il villaggio chiassoso. La casa decadente. Le zanzare pungenti. Il libro noioso. Il parcheggio occupato. Il personale esurito. I politici italioti.

Ditemi se il vostro tempo di riposo è stato:

bello – stupendo – come al solito -

emozionante – avventuroso – divertente

faticoso – deludente

così-così – mai più

DITELO NEL NUOVO SONDAGGIO

Di un viaggio o una vacanza conta quello che ti porti di ritorno.

Buon rientro nelle vostre case e al vostro lavoro. E tra poco diamo un occhio al guardaroba. Se il golfino si è sciupato o il giubbotto è stato dimenticato, se la gonna si è ingiallita o il pantalone ristretto…

Vi aspetto con le novità autunnali per parlare insieme di moda e di come vi sta.

Teresa d.

 

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>